Tu sei qui:

Meta Business Suite o Meta Business Manager, quali sono le differenze?

Differenze tra business manager e business suite social media manager cuneo gilberto tortora

Quando inizi ad approcciarti al mondo del Social Media Marketing ti scontri inderogabilmente con la Meta Business Suite e il Meta Business Manager. Non ti scoraggiare se inizialmente ti sentirai spaesato davanti a questi due strumenti. E poi... diciamocelo chiaro, due "nomi" così simili neanche aiutano... con questo articolo voglio spiegarti in modo schematico e senza troppi giri di parole quali sono le differenze tra le due piattaforme.

Prova ad immaginare entrambi gli applicativi come due livelli sovrapposti dove la “Suite” è la parte superficiale che ti permette di gestire le funzionalità più semplici ed inoltre è la via d’accesso al “Manager” ovvero la componente più profonda e complessa dalla quale amministri la parte più tecnica (non è un caso che ho usato il verbo “amministrare”)

Meta Business Suite: il punto di riferimento unico per la gestione dei contenuti e non solo.

Fino a qualche anno fa Facebook, Instagram e Messenger venivano gestiti separatamente, i contenuti li creavi attraverso il “Creator Studio”, l’audio lo implementavi da “Facebook Sound Collection” e così via… abbastanza macchinoso direi… ed ecco che improvvisamente nel 2020 compare la Meta Business Suite ovvero quel luogo che racchiude magicamente tutte le funzioni sopraelencate e molto di più. Ti starai chiedendo, a cosa mi serve quindi?

 

  • Puoi gestire da un unico luogo i contenuti sia di Facebook che di Instagram: da qui dai vita alle tue creatività, decidi se pubblicarle su una sola piattaforma o su entrambe – in questo caso puoi anche personalizzarle in base alla destinazione.
  • Puoi programmare la pubblicazione dei tuoi contenuti in modo estremamente personalizzabile a seconda della piattaforma scelta.
  • Tutta la messaggistica (Messenger e Instram Direct) e le notifiche sono raccolte e controllate in un solo luogo.
  • Puoi gestire i ruoli dei tuoi collaboratori all’interno della Suite – attenzione! Solo della Suite e non del Manager! -.
  • Puoi creare e controllare un advertising base (il classico “metti in evidenza” per intenderci).
  • Hai a disposizione una visione abbastanza dettagliata degli Insight dei post su Facebook e Instagram.

 

Riassumendo la Meta Business Suite è un luogo unico che racchiude strumenti come post, messaggi, dati statistici e funzionalità pubblicitarie, ti consente quindi di gestire tutte le attività in un solo posto. “Suite” quindi corrisponde ad organico e advertising poco profilato.

È la soluzione ideale per quell’imprenditore che vuole amministrare in autonomia i propri canali social in modo veloce e semplice. E se volesse affidarsi ad un professionista, agenzia o freelance, per seguire una strategia di marketing più performante? Se volesse creare un advertising maggiormente focalizzato su un funnel preciso? Ecco che entra in gioco lo strato più profondo e complesso: il Meta Business Manager.

Meta Business Suite social media manager cuneo gilberto tortora

Meta Business Manager: il centro di controllo per la tua presenza online.

Il Business Manager è uno strumento indicato per chi ha bisogno di una gestione avanzata delle proprie risorse social e di un controllo maggiore sull’accesso e sui permessi dei membri del team. Da qui puoi amministrare le pagine Facebook, gli account pubblicitari, i profili Instagram e molto altro ancora.

Quello che è forse l’aspetto più caratterizzante ed importante è la gestione dei ruoli e delle autorizzazioni: puoi controllare in modo chirurgico chi ha accesso a quali risorse e che tipo di azioni può eseguire. Immagina di affidare la tua azienda ad un’agenzia o di avere più risorse (ad esempio pagine) da distribuire a membri specifici della tua squadra, il Business Manager ti permette di mantenere un alto livello di sicurezza senza intaccare l’efficienza operativa.

Inoltre, da questa piattaforma accedi a strumenti di marketing avanzati: puoi creare il Pixel di Facebook, puoi generare l’API per controllare le conversioni sul tuo sito web, puoi gestire la fatturazione e progettare ed analizzare campagne di advertising estremamente targettizzate.

Meta Business Manager social media manager cuneo gilberto tortora

Ora sorge spontanea una domanda… quale strumento devo usare? Sicuramente la scelta dipende dalla tua strategia di marketing ma se sei un professionista è d’obbligo padroneggiarli entrambi.